Case management

All’interno di ogni Nucleo Operativo, Infermieri d’équipe ed Educatori/TERP sono chiamati a svolgere un ruolo di case manager.

L’individuazione di un case manager per ogni paziente risulta centrale nel percorso riabilitativo e nasce innanzitutto dall’esigenza di armonizzare i diversi interventi riabilitativi coordinando le varie figure professionali che ruotano attorno al singolo utente.

Al case manager spetta il compito di saper creare un’efficace alleanza terapeutica con il paziente, premessa indispensabile per riuscire ad individuare, insieme a lui, quali specifici componenti dell’intervento riabilitativo vadano utilizzati, di volta in volta, per garantire che il progetto riabilitativo risulti, nel suo complesso, efficace in rapporto agli esiti, coerente con i valori del paziente e armonizzato all’interno del gruppo.

Per ogni Nucleo è prevista una riunione d’équipe settimanale finalizzata a monitorare e ridefinire costantemente i progetti riabilitativi dei singoli utenti attraverso il confronto e l’integrazione dei contributi portati dalle varie specificità professionali.